Il Poliambulatorio CENTRO DI TERAPIA SAN BIAGIO ha come obiettivo quello di porre al centro della propria attività l’esigenza del paziente, il suo stato di salute, nel rispetto della dignità e della privacy, con l’attenzione umana e la competenza professionale necessarie a soddisfare ogni bisogno di diagnosi e cura. Per meglio perseguire tale obiettivo, il Poliambulatorio si avvale di un’equipe di professionisti che condivide e persegue il miglioramento della qualità attraverso l’analisi dei risultati e l’applicazione dei principi etici.

Il Poliambulatorio CENTRO DI TERAPIA SAN BIAGIO è situato interamente al primo piano accessibile con ascensore idoneo per disabili e quindi senza alcuna barriera architettonica. E’ dotato di una reception per l'accoglienza del paziente e il disbrigo delle pratiche burocratiche, ambulatori per visite e esami diagnosti, box per fisioterapia, una piccola palestra per riabilitazione, sala di attesa e servizi predisposti anche per disabili come da norme cogenti.

Attualmente il Poliambulatorio CENTRO DI TERAPIA SAN BIAGIO si caratterizza per un'ampia gamma di prestazioni offerte sia in regime di accreditamento che in regime di libera professione, tale da renderlo un punto di riferimento specialistico completo ed efficace per le esigenze degli utenti.

Il Poliambulatorio CENTRO DI TERAPIA SAN BIAGIO si avvale di personale medico e paramedico specializzato, di attrezzature moderne ed efficaci, di sistemi informatici in costante evoluzione per la prenotazione e la gestione dei dati, per il perseguimento di diagnosi corrette.

Cenni Storici

Il Poliambulatorio privato CENTRO DI TERAPIA SAN BIAGIO è nato nel 1991 per l’erogazione di prestazioni della branca specialistica fisiatrica: visite fisiatriche, prestazioni di fisioterapia e rieducazione funzionale in regime di convenzione con il SSN.
Nell’anno 1998 ha iniziato l’attività di poliambulatorio specialistico, a seguito delle politiche sanitarie regionali e metropolitane il CENTRO DI TERAPIA SAN BIAGIO si è specializzato nell’erogazione anche in regime di accreditamento di prestazioni diagnostiche relative a visite specialistiche e indagini strumentali in tutte le principali branche specialistiche: cardiologia, dermatologia, diagnostica per immagine mediante ecografie, endocrinologia, fisiatria, ginecologia e ostetricia, neurologia, oculistica, ortopedia, otorinolaringoiatria, urologia oltre a medicina fisica e riabilitazione.
Questa riconversione ha comportato un aumento considerevole di risorse umane professionali e tecniche del Poliambulatorio concorrendo alla riduzione dei tempi di attesa nelle agende della sanità pubblica.